Prev Next

Il discorso del Presidente Mattarella

NOVEMBRE 2015 VISITA DI STATO IN VIET NAM DEL PRESIDENTE MATTARELLA Il discorso del Presidente

.

In ricordo di Ettore Masina

Addio a Masina, già presidente dell'Associazione Italia Vietnam    

.

Investire in Viet Nam

E’ in distribuzione la nuova guida economica sul Vietnam, edita nell’agosto 2014.

.

ITALIA-VIET NAM. SAPERI, DIPLOMAZIA, COOPERAZIONE.

  UN VOLUME, SIGLATO DA IMPORTANTI AUTORI CHE RIPERCORRE LE TAPPE DI UN RAPPORTO ANTICO E FECONDO.  

.

IL DRAGO E LA FATA

IL DRAGO E LA FATA. POLITICHE E POETICHE NEL VIETNAM CONTEMPORANEO   UN NUOVO, APPASSIONANTE LIBRO CHE ESPLORA L’IMPONENETE PANORAMA STORICO E LETTERARIO DEL VIETNAM FRA TRADIZIONE E MODERNITÀ.  

.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

FESTIVITÀ TRADIZIONALI

Quasi tutte le feste vietnamite seguono il calendario lunare. La princi­pale si celebra l'inizio della primavera e segna l'inizio di un nuovo anno lu­nare; è il Tết nguyên đán, o “primo mattino del primo giorno del nuovo anno” ; viene celebrato fra la fine di gennaio e i primi di febbraio; questa festività è divenuta nota a livello internazionale a causa dell’offensiva del Têt, avvenuta nel 1968 nel corso della guerra anti-ameri­cana. È la festa più importante e significativa del calendario vietnamita.

I preparativi della festa si avviano una settimana prima della ricorrenza: sulla strada si affollano venditori di alberi di arancio in miniatura o di Cây hoa đào, piccoli alberi di pesco in fiore.  La festa vera e propria comincia alla vigilia del “primo giorno”, con un pranzo che riunisce tutta la famiglia, anche coloro che vivono all’estero e che, in questo periodo raggiungono i loro congiunti nella terra d’origine. Se uno dei mem­bri della famiglia non può essere presente, viene la­sciata una sedia vuota per ricordarlo. I piatti tipici del Têt, in genere prevedono legumi - che, si dice in Việt Nam, favoriscono l’intelligenza -, pollo (che propizia la salute) e tre di­versi tipi di piccole polpette a base di pesce, gambe­retti e carne. Completano il menu i dolci tradizionali. Ai bambini vengono regalate buste rosse che conten­gono denaro - il danaro della fortuna. La notte della vigilia si cerca di restare svegli il più a lungo possi­bile: secondo un’antica superstizione, ciò apporta lon­gevità ai propri genitori... 


Accanto al Tết Nguyên Đán, esistono in Việt Nam numerose altre festività civili e religiose. In occasione del Solstizio d’estate, si celebra in tutto il Paese il Tết Đoan Ngọ. Si situa verso la metà dell’anno ed i suoi riti hanno funzione di allontanare malattie, epidemie, sfortuna e spiriti maligni; è  previsto, ad esempio, l’ abbruciamento di fantocci di cartapesta: il Paese, in questa notte, si trasforma in un grandioso scintillar di falò; le etnie animiste delle montagne, si distinguono in questo periodo, per le loro offerte sacrificali - maiali e bufali - al mondo degli spiriti. 
A metà maggio il Việt Nam celebra invece la Festa di Buddha.

 

Anche Natale, specialmente nel Sud del paese e, soprattutto a Città Hồ Chí Minh, ha grande risonanza. Numerose sono invece le celebrazioni confuciane (Đông Chí in dicembre e varie altre) e buddhiste (la nascita di Lao Tse si celebra in maggio, quella di Quan An in febbraio). Varie le festività patronali (Hoi Tan) celebrate in ciascun villaggio, ognuna con peculiari rituali che variano dalle danze, alle cerimonie votive, aicanti religiosi, a momenti più prettamente di svago. In marzo si celebra la Festa della Pura Chiarezza, una festa di raccoglimento, mentre in ottobre ricorre la Festa del Doppio Nove le cui danze rituali celebrano l’”Imperatrice che si purifica con le foglie di Gelso “; è la stagione dei crisantemi e, per i vietnamiti più romantici, è ancora tradizione riunirsi per comporre piccoli poemi, in onore dell’autunno.



Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti.Per maggiori informazioni o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi. Cliccando su chiudi presti il consenso all’uso di tutti i cookie Per maggiori informazioni Clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information